Tecniche per la coppia

Come evitare di litigare con la propria ragazza

I litigi sono all’ordine del giorno. La differenza rispetto a circa una ventina di anni fa è stato l’inevitabile cancro sviluppatosi a macchia d’olio: la tecnologia. I litigi sono più ”facili” visto l’avvento dei social network. La gelosia è ancora più facile da esprimere.

Tuttavia quando si litiga con la propria partner non è mai positivo. Probabilmente avrai sentito Il detto ”l’amore non è bello se non è litigarello”.

Ti assicuro che questa è una grandissima menzogna. Non c’è assolutamente nulla di positivo nello stimolare la produzione di ormoni dello stress in seguito ad un’arrabbiatura. L’unico ”pregio” se vogliamo chiamarlo così, è la riappacificazione post-litigata che sfocia spesso nell’atto sessuale vissuto con più patos.

Questo avviene perché quando rischiamo di perdere qualcosa o qualcuno che siamo abituati ad avere tra le nostre mani, dopo averlo ripreso (nel caso dei litigi con la riappacificazione) allora ne godiamo di più per un certo lasso di tempo cullandoci del fatto di aver di nuovo tutto sotto controllo.

Nell’articolo di oggi ti darò dei semplici suggerimenti che ti aiuteranno ad aprire il dialogo con la tua partner. Il fine ultimo del dialogo in se è quello di riuscire a ”discutere” senza alterare il proprio status fisico e senza alzare i toni sfociando in scenate buffe e vistose.

Prima di discernere una causa dall’altra, ti consiglio di dare un’occhiata a questo articolo così’ da rinfrescarti la memoria in caso avessi dubbi sull’utilizzo del linguaggio non verbale.

Scenari possibili di litigio

Tra le cause più frequenti di litigio in coppia andremo a categorizzarne alcune, le più frequenti.

  • Gelosia
  • Incomprensioni
  • Rispetto

La gelosia si sente a pelle, spesso è base di insicurezza della persona che la prova. Insicurezza a livello sentimentale e relazionale.

Le Incomprensioni sono le più difficili. Si sfocia in atteggiamenti ”stizziti” da parte di lei, spesso apparentemente ingiustificati.

Il rispetto, ovvero la mancanza di esso. Porta ad atteggiamenti di ”fastidio” e se hai a che fare con una persona molto vendicativa, dovrai aspettarti atteggiamenti di ripicca nei tuoi confronti.

Come evitare il litigio

La base per evitare il litigio è la COMUNICAZIONE & ASCOLTO. E’ più semplice di quanto tu possa pensare.

L’orgoglio è la rovina della tua relazione. Per mettere in atto l’ascolto dell’altro dovrai assolutamente mettere da parte l’orgoglio altrimenti sarà impossibile riuscire ad ammettere le tue colpe.

Ricorda che in una relazione si litiga non solo per colpa del singolo, ma per colpa di entrambi. Non esiste un litigio scaturito con una colpa dovuta al 100% a solamente uno dei due.

Evita di dare la colpa alla tua partner come avrai sicuramente fatto in passato, fai un’analisi dei tuoi comportamenti e mentre discutete, parlale spiegandole che anche tu puoi aver sbagliato. Spiegale dove credi di aver sbagliato e mira a voler risolvere il problema. Le donne spesso non riescono ad essere logiche nei ragionamenti come gli uomini, perciò chiedile cosa pensa lei e cosa vorrebbe che tu facessi per risolvere il problema.

Quando la tua donna si comporta come se fosse infastidita per qualcosa chiedile cosa c’è che non va. Spesso ti risponderà che va tutto alla grande o tutto bene. Quando ti darà la risposta esamina il linguaggio del corpo ed il suo tono di voce. Come uomo riuscirai a capire se va veramente tutto bene o c’è qualcosa che non va.

In caso sia stizzita nelle risposte, insisti nell’andare a fondo e scopri qual’è il problema.

ad esempio

tu ” Come stai?”

lei ” Bene, non c’è niente che non va”

In questa situazione magari ti sei accorto che il suo modo di rispondere è ”urtato’. Insisti dicendole che non credi che vada tutto bene e sii sincero esprimendo ciò che vedi. Se sembrerà ancora più infastidita alla tua insistenza, insistendo la porterai a togliere il muro invisibile che pone davanti a te e poi entrerete nell’area di potenziale litigio.

A quel punto, dovrai mettere in pratica l’ascolto e la comunicazione, ammettendo le tue eventuali colpe e sradicando il tuo orgoglio.


 

Sii meno orgoglioso e più attento alle sue parole.

Vuoi sapere come rimorchiare le donne nel modo giusto?

Questo sito è stato creato con lo scopo di aiutarti ad approcciare l’altro sesso nel modo giusto e a raggiungere i tuoi obiettivi nel sociale e nelle relazioni con le donne. Iscriviti alla newsletter nella colonna a destra e non dimenticare di dare uno sguardo al manuale di attrazionezen.com disponibile ora su amazon.

ilseduttorezen2capprocciare2crimorchiareragazze2cprovarci2cappuntamento

Migliora adesso e seduci

La mia consulenza istantanea continua e le mie strategie sono completamente OTTIMIZZATE per farti ottenere i risultati che vuoi con le donne e la vita dei tuoi sogni negli appuntamenti con l’altro sesso.

COSA OTTIENI CON LA CONSULENZA ISTANTANEA CONTINUA

  • Assistenza continua del consulente di seduzione in chat privata h 24 e 7 giorni su 7 inclusi i festivi
  • Una video call al mese di spiegazione teorica e messa in atto del piano di azione
  • Come imparare ad approcciare e perché può farlo chiunque (che tu sia principiante o avanzato)
  • La psicologia femminile e cosa vogliono le donne 
  • Come mostrare interesse senza sembrare bisognoso
  • Eliminare l’ansia d’approccio
  • e molto altro ancora…

Queste sono solo alcune delle tante cose che imparerai attraverso la consulenza istantanea!

Per saperne di più visita la sezione SEZIONE RISERVATA oppure clicca qui sotto

CLICCA QUI PER ACCEDERE ISTANTANEAMENTE AL PERCORSO (1)


Ti serve una spalla per approcciare

le ragazze dal vivo?

Entra ora nel gruppo Facebook di AttrazioneZen, qui potrai organizzarti con gli altri membri e uscire per approcciare insieme GRATUITAMENTE!

Ogni mese potrai partecipare ad eventi gratuiti di approcci dal vivo dove ci sarò io insieme a te sul campo!

Entra a far parte della community CLICCANDO QUI SOTTO e ricorda sempre

UNITI COMBATTIAMO, DIVISI CADIAMO.

 

entra ora gruppo facebook
clicca qui per entrare

SEGUI ATTRAZIONE ZEN ANCHE SU   INSTAGRAMfollowbump

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.