Autostima & motivazione, Seduzione online e sui social network, Tecniche per la coppia

Cosa fare se ti manca la tua ex

Se senti la mancanza della tua ex ragazza, probabilmente il tuo cuore non si è ancora del tutto ripreso e avrai maturato l’idea di poter aver fatto un errore a lasciarla o a farti lasciare. Le sensazioni di malessere ti assalgono, lei che frequenta altri uomini e tu sei da solo a pensare a cosa ne sarebbe stato di voi due.

Se senti la mancanza della tua ex non c’è da sorprendersi di tutte le emozioni negative che ti sovvengono alla mente e che condizionano la tua persona. Queste sensazioni ti condizioneranno nella vita quotidiana e avrai notato che ti ”rallentano” in tutte le attività quotidiane. Il mal di cuore non fa mai bene in nessun caso. A volte può tornare dopo anni e rimanere a farci compagnia per un bel po di tempo.

In questo articolo, andremo a vedere perché senti la mancanza della tua ex e analizzeremo insieme i modi migliori per combatterla così che tu possa riprendere la tua vita in mano, smettendo di dedicare la tua energia ad una persona che non merita più di stare nella tua.


 

Come vi siete lasciati

Embed from Getty Images

 

Cerca di andare a fondo nella tua storia passata, la domanda principale è: chi ha lasciato chi?

  • Ti ha lasciato lei
  • Hai lasciato tu

Ovviamente l’opzione in questo caso sarà binaria, osserviamo da vicino cosa accade in entrambi i casi.

Nel primo scenario è stata lei a lasciarti, di conseguenza sei ”quasi” legittimato a sentire la sua mancanza. Vedila come una parte obbligatoria di transizione, non puoi fare a meno di soffrire almeno per i primi tempi, quando starai ancora cercando di capire lo ”zen” dell’attrazione. Una volta che raggiungerai lo stato zen, seguendo i consigli esposti su questo sito ti ritroverai a ”fregartene” di ciò che è stato perché sarai presente al momento e mirato allo sviluppo del tuo futuro. Incentrarsi sul passato è deleterio per te e per chi ti sta attorno, ti precluderesti delle potenziali nuove relazioni che potresti vivere.

Nel secondo scenario, quello in cui sei tu ad aver lasciato sarai meno giustificato. Se hai preso una decisione, in teoria, dovresti mantenerti saldo a questa ed evitare di tornare sui tuoi passi. A volte capita di ripensare soltanto al ”positivo” che c’era tra di voi senza ritornare a comprendere il vero motivo per cui l’hai lasciata. E’ inutile piangere sul latte versato, tuttavia ti darò degli ottimi suggerimenti per smettere di pensarla.

 

Perché vi siete lasciati

Embed from Getty Images

La cosa che dovremo analizzare più a fondo è il PERCHE’ della vostra rottura relazionale. Cerca di capire a fondo i vari motivi che vi hanno portato alla rottura, approfitta di ciò per migliorare te stesso leggendo gli articoli che trovi su questo sito guardando avanti e non al passato. Tra i motivi più disparati troveremo

  • Incomprensioni
  • Tradimenti
  • Incompatibilità
  • Noia

Le incomprensioni sono alla base delle rotture e dei litigi. Forse evitavi di parlarle dei problemi che ti affliggevano o lei evitava di parlartene a sua volta. Ora, l’idea di ciò che accade quando le incomprensioni non vengono ”chiarite”, è la stessa cosa che accade nella tua camera da letto quando ogni giorno lasci i panni sulla sedia oppure quando dopo 2 giorni hai rimandato la lavastoviglie dei piatti: ti ritrovi con una montagna di vestiti o una pila di piatti ingombrante. La stessa cosa accade quando evitate di ”chiarire” e lasciate degli argomenti in sospeso. L’unica differenza con le analogie che ti ho appena portato alla mente è che da una parte, puoi risolvere e perdendo tanto tempo per lavare i piatti o mettere al loro posto i panni, dall’altra, la tua relazione finirà con il rompersi. Non c’è un rimedio quando la ”pila” di incomprensioni supera il limite. Il limite devi conoscerlo tu a seconda del tipo di donna che frequenti, devi sapere con chi ti stai relazionando e quanto è innamorata di te. Sapendo ciò, potrai stabilire quanto è disposta a sopportare oppure a risolvere le incomprensioni fin da subito, mirare alla risoluzione attraverso la comunicazione non sarà mai un errore, credimi. Se hai letto gli articoli passati è ciò che professo fin dall’inizio.

Ti lascio in merito un articolo Come parlare con una ragazza, una rispolverata al linguaggio verbale e non verbale potrebbe aiutarti e farti bene.

I tradimenti: la spada di Damocle che pende su ogni relazione. Sono sempre dietro l’angolo, specie se la donna che frequenti è stata ”recidiva” in passato, ti sconsiglio vivamente di immaginare e/o pensare di poter tornare con una donna che tende a ”tradire”.

Tradisci una volta, tradisci per sempre

Le donne, e anche gli uomini che tradiscono tendono in futuro a farlo di nuovo. Avranno un valore della relazione completamente diverso da chi mette la ”fedeltà” al primo posto. Ricorda che se mai penserai ad una persona del genere, dovrai sapere a cosa stai andando incontro soltanto per aver ipotizzato l’idea di tornarci.

L’incompatibilità è una delle cause più assurde e ridicole. Avrai visto nella tua esperienza di vita quelle coppie di amici che sono palesemente incompatibili in tutto: litigano per ogni singola cosa e non hanno nulla in comune. Cosa c’è da aspettarsi se una persona non è proprio il prototipo di partner che desideriamo? Nulla!

Forzare una relazione per ”abitudine” o solo perché schiavi dell’attrazione fisica ti porterà a restare con una persona che non avrà niente da spartire con te. Frequentare una donna palesemente incompatibile è deleterio ed inutile per te e per lei. Se vi siete lasciati per incompatibilità allora lo saprai, è quando i suoi interessi non hanno mai collimato con i tuoi, quando i suoi punti di vista non rispecchiavano i tuoi e quando i suoi amici non erano proprio delle persone con cui ti ci trovavi bene a parlare e/o frequentare.

La noia è la madre dei tradimenti. Si tradisce per mancanza di comunicazione, per incomprensioni e per incompatibilità, si tradisce per noia come primo input. Una persona che si ”annoia” nella relazione non ti ama. Essere innamorati di una persona significa rispettarla in ogni ambito relazionale. Essere stufi e annoiati di frequentare il proprio partner è la traduzione della mera mancanza di amore. Presta attenzione alle parole che ti ha detto quando vi siete lasciati, se mai userà la parola noia, avrai individuato uno dei motivi principali.


 

Cosa fare

Veniamo al punto, analizziamo quali comportamenti dovrai mettere in atto per DIMENTICARE completamente la tua ex. Ti elenco di seguito i principali, poi verranno disaminati nel corso del paragrafo.

  • Social network
  • Cerchia sociale
  • Lavoro
  • Smartphone

Probabilmente avrai già capito di cosa sto parlando per il primo argomento.

1033872586-1024x1024

 

ELIMINARE la tua ex dai social network. Ci sono due opzioni che puoi seguire, la prima è quella in cui eviti di eliminarla dal social e nascondi la sua news feed nella tua home di FB e di Instagram, la seconda è quella in cui procedi ad eliminare o bloccare del tutto il suo contatto in ogni social. Se la mancanza ti attanaglia da molto tempo, l’unica opzione plausibile da mettere in atto per tagliare corto è la seconda. Se non riesci a surclassare le sensazioni di malinconia e malessere che ti attanagliano dovrai seguire la decisione più drastica. Ti suggerisco vivamente di farlo nei casi in cui la sua mancanza sia ancora forte dopo 4-6 mesi dalla rottura.

La cerchia sociale, è a sua volta, un’arma a doppio taglio. Qui dovrai stare attento poiché se la tua ragazza ha amici in comune con te, sarà meglio evitare di uscire in gruppo quando ci sarà anche lei. EVITALO.

Se puoi, cerca di frequentare nuovi posti, uscire con i tuoi amici quando non c’è lei e se questo è praticamente impossibile, considera per un po l’idea di distaccarti tenendo a mente la possibilità di ampliare la tua cerchia sociale conoscendo nuove persone.

Per il lavoro c’è poco da fare. Se sei un freelance e la tua ex è una tua cliente, oppure hai aperto un’attività con lei e lavorate insieme in squadra non c’è niente che tu possa fare. Ti consiglio di addentrarti nel mondo della meditazione per riuscire a comprendere meglio te stesso e guidare il tuo IO verso l’accettazione della situazione corrente. Non potendola cambiare, potrai solo accettarla ed apprezzare ciò che ti circonda. Tuttavia, il consiglio migliore che mi sento di darti è quello di cercare di frequentare più donne possibile così da distogliere completamente la tua attenzione da lei.

Dai uno sguardo a questo articolo, potrebbe tornarti utile a capire di cosa parlo quando si parla di frequentare più donne Approcciarle tutte o no e qui Lo scopo della meditazione per riuscire ad iniziarti alla pratica meditativa.

Smartphone. Salvo i casi in cui avrai bisogno del suo numero di cellulare per ”lavoro” come ti parlavo sopra, elimina il suo contatto dal tuo telefono, elimina le foto e i video. Se vuoi davvero dimenticare una persona, la ”damnatio memoriae” è la soluzione migliore. Personalmente ho notato che ultimamente gli iphone e credo anche gli smartphone non iOS, tendono ogni tanto a riportarti nel rullino foto dei ricordi delle foto del passato. Immagina di avere una persona al tuo fianco che ti ricorda ogni tot di quanto era bella la tua ex o di quanto stavate bene insieme ecc. Ecco, lo smartphone fa la stessa identica cosa: su whatsapp, dandoti la possibilità di controllare la sua foto profilo o nel rullino foto mostrandoti foto vecchie di quando stavate insieme e per di più ha anche il suo numero così che tu possa contattarla quando ne senti la mancanza. Lo smartphone è nocivo, cancella tutto ciò che riporta a lei a partire dal numero di telefono fino alle foto più stupide!

 

Mi rendo conto che le soluzioni esposte siano drastiche e definitive. Adottarle potrebbe voler dire riprendere in mano la tua vita, i tuoi pensieri e guidare te stesso verso un futuro migliore. All’inizio potrai provare a passarci sopra senza adottare quanto esposto, tuttavia se non noterai dei miglioramenti dopo una tempistica di 4-6 mesi circa, applica tutto ciò di cui parlo sopra (Tranne per i casi in cui sei costretto a lavorare insieme a lei dove applicherai quanto esposto per quella singola specifica situazione).

 

Riprendere i contatti

Embed from Getty Images

 

Ci sono situazioni in cui potrai decidere di riprendere i contatti, situazioni in cui ti capiterà di incontrarla per caso in giro o magari di riavvicinarvi per motivi casuali. Potrai considerare questa opzione solo dopo ”anni” e quindi dopo tantissimo tempo dalla vostra rottura. I sentimenti dovranno essere del tutto spariti così che potrete rimanere neutrali e distaccati nel vostro rapporto. Che sia single o con il suo nuovo partner, non dovrai più sentire ”rimorsi” o sensazioni di fastidio varie. Solo a quel punto avrai del tutto rimarginato la ferita e potrai tornare ad avere un rapporto sociale con la tua ex.

Obiettivi primari

 

L’obiettivo di questo articolo è quello di farti ”capire” perché non devi e non vuoi sentire la sua mancanza. Leggere quanto sopra esposto, rimuginare e analizzare i VERI perché della tua rottura, dovrebbe portarti a capire che non hai bisogno di lei nella tua vita e che dovresti mirare avanti e vivere il tuo presente senza guardare il passato. In caso la mancanza torni in futuro, sentiti libero di rileggere più volte questo articolo come ”reminder” per ricordarti chi sei, da dove vieni e dove stai andando. Ricordare i veri lati negativi ed i veri perché della vostra rottura sarà il mantra per scongiurare ogni tipo di mancanza, riavvicinamento o sensazione di malessere riguardante la tua ex fidanzata.


 

Ti auguro buona fortuna e, non demordere!

Vuoi sapere come rimorchiare le donne nel modo giusto?

Questo sito è stato creato con lo scopo di aiutarti ad approcciare l’altro sesso nel modo giusto e a raggiungere i tuoi obiettivi nel sociale e nelle relazioni con le donne. Iscriviti alla newsletter nella colonna a destra e non dimenticare di dare uno sguardo al manuale di attrazionezen.com disponibile ora su amazon!

cover amazon

Spero di esserti stato di aiuto con quanto esposto. Qualora avessi bisogno di una sessione di consulenza sentiti libero di prenotarla qui oppure visita la sezione SERVIZI.

Se hai ulteriori dubbi puoi scrivere a attrazionezen@gmail.com

Non dimenticare di entrare nel gruppo Telegram telegram222 GRATUITO, dove ti risponderò personalmente in merito alle tue domande e incertezze.

SEGUI ATTRAZIONE ZEN ANCHE SU  telegram222 INSTAGRAMfollowbump twitter logo Pinterest

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.