Lo Zen della seduzione, Tecniche per la coppia

La mia ragazza dice che sono freddo

A volte essere freddi può significare essersi sbilanciati troppo nell’emotività.

Essere freddi e distaccati significa non far trasparire emozioni e comportarsi diversamente da quanto si vorrebbe fare.

Pendere troppo da una parte o dall’altra della bilancia in una relazione può essere pericoloso e può comprometterne la solidità.

Se continui a reiterare un comportamento identificato come ”problematico” dalla tua partner potresti rischiare di arrivare a delle serie di incomprensioni fino alla rottura totale del tuo rapporto.

In questa guida vedremo meglio cosa fare quando la tua ragazza ti dice che sei freddo e ti dice che non le stai dando emotivamente quanto dovresti e quanto vorrebbe.

Perché

Essere bilanciati e quindi ne troppo appiccicosi ne troppo freddi in un rapporto è di vitale importanza.

La bilancia del rapporto è lo Zen come spesso avrai letto nelle varie guide del sito

Ecco perché è importantissimo imparare a ritrovarsi in quello stato in cui lo scorrere di emozioni non viene bloccato ne viene disperso totalmente.

Così facendo sarai in grado di mantenere vivo il fuoco della tua relazione, evitando per l’appunto problemi come quello preso in analisi in questa guida.

Riuscendo a canalizzare nel giusto modo i tuoi sentimenti e le attenzioni nei confronti della tua partner, riuscirete a giovare di una condizione di Zen di coppia.

I vari motivi di questi ”sbilanciamenti” emotivi da parte di uno dei partner, risiedono nella loro reazione rispetto a come è la realtà e a come credono che sia.

Si tende ad attuare dei comportamenti in merito alle proprie credenze invece che utilizzare una reazione maggiormente appropriata.

Ecco perché le reazioni basate sul principio di scarsità tenderanno a far scappare la partner, si apparirà bisognosi e disperati.

Al contrario, le reazioni basate su una visione di abbondanza della coppia e sui principi di libertà tenderanno a rendere la vita facile all’altro, incentivando il desiderio di vicinanza e l’attrazione.

Cosa fare

Vediamo quindi cosa puoi fare per riuscire ad ovviare questo problema, portando così l’emotività al suo stato zen permettendoti di vivere una vita di coppia migliore.

  • Scuse
  • Comunicazione
  • Rinforzo positivo
  • Mantenere lo zen

Scuse

Sono parte integrante della comunicazione, le scuse indicano la messa da parte dell’orgoglio.

Non otterrai risultati in nessun modo se prima non ti scuserai con la tua fidanzata per il comportamento freddo e distaccato che le hai riservato negli ultimi tempi.

Invitala da te, portala a cena fuori o semplicemente uscite per una passeggiata e comunicale che ti dispiace aver adottato dei comportamenti ”freddi” ed eccessivamente distaccati nei suoi confronti e che vuoi migliorare.

Comunicazione

Come spiegato nelle ”scuse”, è importante comunicare quali sono le tue intenzioni.

Tuttavia non basterà soltanto farglielo sapere, dovrai porre attenzione a cosa ti dirà quando glielo farai presente, perciò ponile domande del tipo

”in cosa pensi io possa migliorare al riguardo?” e ancora ”come possiamo evitare che questo accada in futuro, cosa posso fare?”

Fa si che le sue risposte siano in merito al distaccamento che dice di sentire e che ti spieghi dove riscontra delle falle.

Ad esempio, potrebbe dirti che non le dai abbastanza affetto fisico, che sei emotivamente distaccato oppure che non la stai corteggiando abbastanza.

In caso fosse l’ultima situazione, ti suggerisco questo articolo Dove portare una ragazza, così da poterti fare un’idea sul corteggiamento in generale e i vari luoghi dove portarla.

Rinforzo positivo

Il rinforzo positivo è all’essenza del miglioramento e dell’incentivazione a determinati atteggiamenti.

Avrai sicuramente già sentito parlare di rinforzo positivo in passato, si tratta semplicemente di premiare ciò che è positivo nei tuoi confronti e di disincentivare comportamenti screditanti che non ti valorizzano.

L’atto del rinforzo può essere fatto in vari modi, ad esempio mostrando ulteriore affetto, attenzioni o semplicemente comunicandole il tuo stato di benessere al riguardo.

Disincentivare non sta per mostrarsi freddi o semplicemente comportarsi da manipolatori ”stronzi”; significa utilizzare la comunicazione con tono pacato oppure usare il principio di scarsità per farle sentire la tua mancanza come già discusso nelle guide precedenti del sito.

Mantenere lo zen

Come hai letto in precedenza lo Zen fa parte di tutto, è lo stato di benessere e di non agitazione.

Stato Zen significa assenza di gelosia, assenza di odio e assenza di orgoglio.

Ricorda che questi tre sentimenti o sensazioni, portano alla distruzione del rapporto con la partner, lo rendono malsano.

Sii concentrato sulla positività e sul dare, invece che sull’egoismo.

Non lasciarti dominare da questi sentimenti, controlla il tuo carattere.

Mantieni l’equilibrio tra eccessivo attaccamento ed eccessivo distaccamento, mantieni lo Zen.

Cosa non fare

Potrai attuare questi miglioramenti alla tua persona fin da subito, ritrovando così effetti positivi in ogni ambito della tua vita.

E’ importante mantenere a mente però quali comportamenti evitare in modo da non ritornare dall’altra parte della bilancia.

  • Reiterazione
  • Forzare

Reiterazione

Reiterare il comportamento di distacco ti porterà a peggiorare la situazione, è importante quindi cercare di far si che non accada di nuovo in futuro perché qualora fosse così, sarà ancora più difficile ritrovare lo stato di bilanciamento e riportarla da te.

Altrettanto importante è riuscire a non crollare dall’altra parte diventando colui che prega e che da eccessive attenzioni fino alla nausea anche quando non ce n’è bisogno.

Forzare

Forzare porterà la tua partner ad allontanarsi ulteriormente.

Ogni tipo di forzatura è negativa, ti piacerebbe essere forzato da una persona a fare una determinata cosa? Immagino che la risposta sia no e lo stesso vale per chi ti sta vicino. Rispetta le decisioni altrui e sii distaccato dai sentimenti di malessere che ti affliggono.

Non provare mai a convincerla di stare con te o di attuare un certo comportamento, usa piuttosto la comunicazione per farle capire cosa vuoi ma..

NON PRETENDERE NE FORZARE… MAI


Spero che queste informazioni ti siano di aiuto per cercare di riavvicinarla a te ed evitare che in futuro si ripresenti il problema. Se credi che questa informazione sia di valore sentiti libero di lasciare una donazione o di seguire il blog iscrivendoti alla newsletter nella barra laterale alla tua destra.

LA BIBBIA DELLA SEDUZIONE

 

Copia di cover libro - la bibbia della seduzione.jpg
DISPONIBILE SU AMAZON

 

PRENOTA UNA CONSULENZA PRIVATA CON ME CLICCANDO IL LINK

PRENOTAZIONE CONSULENZA PRIVATA

 

SEGUI ATTRAZIONE ZEN ANCHE SUCopia di Copia di Copia di Copia di Copia di Copia di ATTRAZIONEZEN.COM Progetto senza titolo   INSTAGRAMfollowbump

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.