Lo Zen della seduzione, Tecniche di approccio, Tecniche per la coppia

Come capire se non piaci ad una ragazza

Tanto quanto capire se piaci ad una ragazza, è importante riuscire a capire se non le piaci.

Questo perché ti tornerà utile in futuro e ti farà risparmiare tempo prezioso che potresti investire su altre persone e su chi è realmente interessato a te.

Oggi vedremo come capire se non piaci ad una ragazza.

Anche se stiamo riportando all’attenzione questa caratteristica dell’approccio con l’altro sesso, è importante che tu non sia troppo focalizzato a pensare se possa piacerle o meno.

Ciò che è fondamentale è sapersi fare avanti nel modo giusto e riconoscere le tracce giuste che ti diranno se è attratta o meno da te.


Perché

Embed from Getty Images

C’è un motivo se tutto questo ti tornerà utile in futuro.

Ponendo la giusta attenzione alle caratteristiche delle altre donne e ai loro comportamenti nei tuoi confronti riuscirai a capire chi potrebbe essere propensa ad uscire con te e chi no.

Dopo aver messo in pratica queste abilità di ricognizione ti renderai conto di quanto sono naturali e necessarie per vivere sempre al massimo l’approccio con l’altro sesso.

Quando una donna è realmente interessata ti lascia fare, ti apre le sue porte e ti aiuta a conquistarla nel modo giusto senza metterti i bastoni tra le ruote.

Vediamo insieme quali sono i comportamenti che ti fanno capire che la ragazza che tanto brami non è interessata a te.

Cosa fare

Embed from Getty Images

Se vuoi essere in grado di comprendere perché una donna non è attratta da te dovrai prestare attenzione ai suoi comportamenti nei tuoi confronti, dovrai saper leggere tra le righe di ciò che ti dirà.

Di seguito troverai alcune tracce che accomunano lo scarso interesse.

Sii attento, analizzale e cerca di capire se la donna che approcci le sta mettendo in evidenza con te.

  • Contatto scarso
  • Scuse
  • Imposizioni da parte tua
  • Contro offerte o no

 

Contatto scarso

Una donna che si fa sentire poco o che comunque evita di contattarti in tempi ”umani” è palesemente poco interessata a te, forse non le piaci affatto.

Ad esempio quando la chiami non risponde al telefono e ti richiama dopo un lasso di tempo ”infinito”, dopo giorni o magari non ti richiama affatto.

Anche quando le mandi dei messaggi visualizza senza rispondere ed è anche possibile che ti risponde seccata con risposte singole tipo SI o NO.

Un altro episodio è quando non mostra alcun interesse ne retroazione alle domande che le poni.

Un classico esempio di contatto scarso è quando tu le scrivi per messaggi

Tu ”Come stai?”

Lei ”Bene grazie” * Dopo un lasso di tempo di molte ore (4-5+) o giorni*

Come vedi nella sua risposta non c’è la contro-domanda o una retroazione positiva.

Una donna minimamente interessata dovrebbe essere portata a chiederti di riflesso come stai o ad interessarsi alla tua vita.

Ricorda sempre che non è via messaggi che dovrai essere intenzionato a scoprirla, ma di persona.

Mira sempre ad un appuntamento Faccia a faccia.

Scuse

Quando ci provi con lei e ti sarai avvicinato parlandole facendole capire le tue intenzioni metterà spesso le mani avanti.

Ti farà intendere con scuse ”vaghe” che non è interessata a relazioni serie.

Forse vuole soltanto ”divertirsi” senza dover pensare ad altro, un classico è quando tira in ballo la sua relazione seria del passato e la sua non intenzione a voler avere rapporti seri con nessuno perché troppo ”pesanti” per ora.

Ogni tipo di scusa è plausibile come scarsa attrazione nei tuoi confronti.

Un’altra situazione in cui utilizza delle scuse è quando le chiedi i contatti personali come il numero del cellulare, potrebbe dirti ”non mi ricordo il numero, lasciami la tua mail/instagram oppure aggiungimi su Facebook”.

Semmai la aggiungerai su Facebook potrà sempre bloccarti o evitare di risponderti.

Il numero di telefono nella cultura di oggi è visto come qualcosa di molto più personale rispetto al contatto mail o facebook/instagram.

Ti consiglio comunque di accettare il contatto, ma senza farti troppe aspettative, passa avanti.

Imposizioni da parte tua

Le imposizioni sono l’anti-coppia da sempre.

Se non vuoi distruggere la coppia o fare allontanare del tutto la ragazza che tanto speri di conquistare allora l’imposizione è la cosa più importante da evitare.

Esempi di imposizioni sono quelle situazioni in cui parlate di voi o comunque dei vostri progetti e tu le fai capire immediatamente che vuoi una relazione seria e che vorresti che lei diventi la tua fidanzata fin da subito.

Questo tipo di comportamento figurerà come pressione e la farà star male.

Ricordi cosa si dice nelle guide precedenti? Deve essere la donna fare il passo verso l’uomo quando si tratta di entrare in una relazione seria e non viceversa.

E’ la donna che sceglie di rendere esclusiva la vostra relazione, è lei che dovrà capire ed entrare lentamente in quello stato emotivo di amore e di coppia.

Questo proprio perché rispetto agli uomini le donne coltivano l’amore in modo più lento e sano, perciò dovrai darle il giusto tempo e dovrai saper aspettare.

Contro offerte

Cerca di capire se la donna con cui stai uscendo o alla quale hai chiesto di vedervi ti da picche o ti propone una contro offerta.

Spesso mi scrivono ragazzi che decidono di lasciar perdere quando la ragazza con cui ci hanno provato gli ha detto di non essere disponibile in un determinato giorno proponendogli invece un’altra data per uscire.

Fraintendere qualcosa del genere è da pazzi!

Certo l’attrazione (di lei) non sarà 10/10, ma comunque facendoti una contro offerta ciò che ti sta dicendo è ”Magari non oggi perché non ne ho voglia, ma avrei piacere di vederti in ____(giorno che sceglie lei)”.

La contro offerta di appuntamento si traduce in attrazione.

Ti sta dando la possibilità di uscire con lei, non te l’ha negata per sempre! Stai attento e coglila, tutto ciò che dovrai fare in questo caso è dirle ”Va bene allora organizziamoci per questo giorno a quest’ora”.

Sarà ben differente qualora la sua risposta alla tua proposta di vedervi è qualcosa come ”Non posso, magari facciamo un’altra volta”.

In questo caso sta rimanendo sul vago.

Come abbiamo già spiegato in passato, le donne a cui non piaci o che hanno un bassissimo interesse per te, cercano di fartelo capire con modi carini e non troppo duri o espliciti.

Sono modi di comunicazione ”aleatori”, attraverso i quali lei spera tu possa intendere e lasciarla stare.

Nel caso in cui lei rimane vaga, tutto ciò che dovrai fare sarà camminare lontano e lasciarla in pace dicendole cose come ”Ok fammi uno squillo quando sei libera per prenderci qualcosa da bere” è semplice.

Evita di tartassare chi non ti vuole, passa avanti e conosci altre potenziali partner!

Cosa non fare

Embed from Getty Images

Prima di concludere l’articolo ti ricordo che è fondamentale riuscire a raggiungere lo stato Zen nel caso in cui tu prenda picche dalla donna con cui ci stai provando.

Assumere un atteggiamento stizzito offendendosi quando lei deciderà di non uscire con te implica che tu sia una persona suscettibile e che riceve spesso picche.

Come pensi che una donna possa valorizzarti e voler uscire con te se ti offendi e le rispondi stizzito?

Così facendo ti abituerai a vedere ogni donna come l’unica disponibile sulla faccia della terra.

Impara ad applicare il principio di abbondanza e apprendi che nel mondo ci sono moltissime donne con le quali potresti uscire, quindi perché disperarsi per una tra le tante? Medita e migliora!

Se carpirai i comportamenti sopra descritti in una donna saprai che il suo livello di interesse nei tuoi confronti è molto basso e perciò sarà meglio provarci con altre ragazze.


Vuoi sapere come rimorchiare le donne nel modo giusto?

Questo sito è stato creato con lo scopo di aiutarti ad approcciare l’altro sesso nel modo giusto e a raggiungere i tuoi obiettivi nel sociale e nelle relazioni con le donne. Iscriviti alla newsletter nella colonna a destra e non dimenticare di dare uno sguardo al manuale di attrazionezen.com disponibile ora su amazon.

ilseduttorezen2capprocciare2crimorchiareragazze2cprovarci2cappuntamento

Migliora adesso e seduci

La mia consulenza istantanea continua e le mie strategie sono completamente OTTIMIZZATE per farti ottenere i risultati che vuoi con le donne e la vita dei tuoi sogni negli appuntamenti con l’altro sesso.

COSA OTTIENI CON LA CONSULENZA ISTANTANEA CONTINUA

  • Assistenza continua del consulente di seduzione in chat privata h 24 e 7 giorni su 7 inclusi i festivi
  • Una video call al mese di spiegazione teorica e messa in atto del piano di azione
  • Come imparare ad approcciare e perché può farlo chiunque (che tu sia principiante o avanzato)
  • La psicologia femminile e cosa vogliono le donne 
  • Come mostrare interesse senza sembrare bisognoso
  • Eliminare l’ansia d’approccio
  • e molto altro ancora…

Queste sono solo alcune delle tante cose che imparerai attraverso la consulenza istantanea!

Per saperne di più visita la sezione SEZIONE RISERVATA oppure clicca qui sotto

CLICCA QUI PER ACCEDERE ISTANTANEAMENTE AL PERCORSO (1)


Ti serve una spalla per approcciare

le ragazze dal vivo?

Entra ora nel gruppo Facebook di AttrazioneZen, qui potrai organizzarti con gli altri membri e uscire per approcciare insieme GRATUITAMENTE!

Ogni mese potrai partecipare ad eventi gratuiti di approcci dal vivo dove ci sarò io insieme a te sul campo!

Entra a far parte della community CLICCANDO QUI SOTTO e ricorda sempre

UNITI COMBATTIAMO, DIVISI CADIAMO.

 

entra ora gruppo facebook
clicca qui per entrare

SEGUI ATTRAZIONE ZEN ANCHE SU   INSTAGRAMfollowbump

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.