Autostima & motivazione

Come trovare uno scopo nella vita

In questo articolo voglio parlarti dello scopo della vita. Raggiungere un obiettivo nella propria vita è importante tanto quanto averne, senza uno scopo non siamo nulla. Parlare quindi della psicologia degli atleti è importante, bisogna capire cosa li spinge a raggiungere i loro obiettivi e cosa li rende così tenaci.

La tenacia fa parte del successo, con le donne, così come nella vita reale, alcune persone raggiungono i loro obiettivi e altre no. Il problema è che molte persone decidono di accontentarsi della mediocrità della vita. Rinunciano ai loro sogni e preferiscono oppiarsi di quelle briciole che fanno sopravvivere invece che VIVERE. Si tende a vivere nella silente disperazione, a rimanere spenti subendo quello che succede invece che essere attivi e reagire.

La maggior parte delle persone si incentra sulla sopravvivenza, si lascia sopraffare da quello che la circonda, la mediocrità riflessa in ogni parte della vita stessa.

Perché

Embed from Getty Images

La domanda che sorge spontanea è: perché alcune persone raggiungono i loro obiettivi e altre invece no? Perché come prima anticipato, non avere uno scopo nella vita, significa non avere qualcosa per cui bruci e per cui vuoi lottare. Una passione che ti spinga a migliorarti sempre di più fino a diventare il migliore, la versione migliore di te stesso.

Il problema di fondo è la paura, la paura di fallire e la paura di soffrire. Gli esseri umani farebbero più cose per evitare il dolore piuttosto che per guadagnarsi il piacere. Se ci focalizziamo sul dolore nel breve termine, dimenticando il piacere che ne trarremmo una volta portato a termine e raggiunto l’obiettivo, non riusciremo mai ad evolverci e a raggiungere i nostri obiettivi.

Pensare da ”campione” è importante nella vita di tutti i giorni e nelle relazioni sociali. Anche le persone di cui ti circondi condizioneranno il tuo successo. Allo stesso modo, chi lo condizionerà sarà il tipo di lavoro che ti sei scelto, gli amici e gli ideali che ti prefiggerai.

Ma allora come faccio a trovare il mio scopo nella vita? E’ questa una delle domande principali che mi vengono fatte dai miei clienti. In qualità di life coach e di dating coach, il mio compito è quello di coadiuvare alla scoperta del loro scopo nella vita e quindi di un obiettivo sano da raggiungere. Noi tutti sappiamo cosa vogliamo e cosa desideriamo più di ogni altra cosa, il trucco sta nel sapersi fare le giuste domande. Scavare dentro se stessi è necessario per trovare la risposta a questo dilemma.

Prima di proseguire e indirizzarti verso le giuste domande, vorrei raccomandarmi ricordandoti che non ti basterà soltanto scavare dentro te stesso. Dovrai imparare ad optare per la qualità nella tua vita, scegliere poche ma buone relazioni e far si che le persone che ti circondano ti supportino nei tuoi obiettivi e nella realizzazione di questi ultimi. Non si parla di supporto ”fisico” o economico, si parla di supporto mentale, morale e psicologico.

La chiave del successo e della scoperta di uno scopo nella vita è la qualità delle persone che hai intorno, ricordalo.

Cosa fare

Embed from Getty Images

Per riuscire a trovare il tuo scopo e obiettivo nella vita, dovrai seguire queste domande che sto per elencarti e rispondere ad ognuna di esse. Sono organizzate apposta per riuscire a risvegliare in te ciò che già sai e di cui non te ne sei mai reso conto. Le analizzeremo una ad una.

Cosa faresti sapendo di non fallire mai?

Questa domanda deve portarti a pensare a fondo a quale può essere quel progetto, quell’idea o quel lavoro che vorresti fare e mettere in atto, ma che non hai il coraggio di fare perché sai che il fallimento è sempre dietro l’angolo.

Se sapessi di non fallire, non ci proveresti con la ragazza più bella del mondo? Credo che la risposta sia quasi in tutti i casi un bel sì! Allo stesso modo, poniti questa domanda per la tua vita, cerca lo scopo dentro di te e annulla la paura del fallimento. Una volta fatto, passa alla seconda.

Quanto dovrebbero pagarti?

Quanto pensi di meritare dalla vita e quanti soldi pensi di dover meritare. Quanto vorresti essere pagato per fare quello che ti piace? Cerca di avere una visione chiara di quello che è il tuo salario quando farai ciò che ti piace. Visualizza te stesso a fare ciò che hai scelto (seguendo la risposta alla prima domanda), pagato per la cifra che hai stabilito tu. Poi, passa alla terza domanda.

Se potessi scegliere qualsiasi mestiere o carriera nel mondo, quale sceglieresti?

Deve esserci qualcosa che ami così tanto da spingerti a pensare di farla gratuitamente. Devi scegliere la carriera che, qualora non avessi più il bisogno di lavorare, sceglieresti senza pensarci due volte. Focalizza la tua attenzione sulla risposta e visualizza il lavoro che hai scelto.

Cosa vorresti nella tua vita?

Pensa a che macchina avresti, il tipo di donna, il tipo di casa , le persone che ti circondano, il lavoro, dove andrai in vacanza o se sarai un donnaiolo oppure sposato felicemente con figli. Pensa a tutti i tuoi obiettivi, materialisti, sentimentali, economici. Visualizzali e falli tuoi.

Conclusioni

Embed from Getty Images

Per gli atleti ci vogliono anni, 5 forse 10 o magari anche 20 prima di raggiungere i traguardi più importanti. Prendi ad esempio la nuotatrice Federica Pellegrini, ha iniziato a nuotare fin dalla tenera età e a 6 anni già partecipava a gare di nuoto. Dopo circa 10 anni, all’età di 16 anni arrivò sul podio olimpico ad Atene.

Ci sono voluti 10 anni di sforzi e sacrifici per raggiungere quel livello e da li la scalata è continuata senza fermarsi. Cosa ti fa pensare che per realizzare i tuoi scopi e obiettivi tu possa mettercene meno di tempo? A volte possono capitare delle eccezioni, i classici ”prodigi”, ma nella stragrande maggioranza dei casi, ciò che conta è la pratica e la reiterazione del sacrificio e della voglia di vincere e di raggiungere il tuo scopo.

Non importa ciò che hai fatto in passato, importa ciò che stai per fare ora e cosa farai nel futuro. Se negli anni passati hai perso tempo allora adesso è il momento di svegliarti e di farti avanti! Non dovrai perdere tempo, rileggi queste 4 domande e rispondi ad ognuna di esse, impara a memoria la tua risposta perché quella deve essere la cosa che vuoi più di tutto. Devi essere sicuro che ciò per cui stai andando a combattere, sia qualcosa che ami perché se non è così quando le cose si faranno più difficili, rinuncerai a tutto e ti tirerai indietro perdendo.

Anche se ci vogliono anni, devi muoverti nella direzione delle tue passioni, devi imparare a godere del viaggio per raggiungere i tuoi obiettivi, enjoy the ride!


Come sempre, sentiti libero di contattarmi per info e chiarimenti, in bocca al lupo!

I MIEI MANUALI 

il seduttore zen disponibile su amazon il sistema messaggi cover amazon cover il sistema amazon il copione cover amazon

consul gratuita img

Copia di CLICCA QUI PER ACCEDERE ISTANTANEAMENTE AL PERCORSO

 

SEGUI ATTRAZIONE ZEN ANCHE SU   INSTAGRAMfollowbump

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.