Autostima & motivazione, Lo Zen della seduzione, Tecniche di approccio, Tecniche per la coppia

Come comportarsi con una ragazza bellissima

Sapersi comportare in presenza di una donna bellissima è importante per conquistare il suo cuore e per portare a termine i tuoi obiettivi con lei.

Il problema di molti uomini è che in presenza della donna che su una scalata da 1 a 10 vale 10, non sanno veramente dove mettere le mani e non sanno cosa fare.

Da un punto di vista relazionale-sociale, essere ”impacciato” ti porterà a fare calare il suo livello di attrazione nei tuoi confronti fino a rovinare tutte le tue possibilità.

Il fatto che la donna che frequenti o con cui esci sia bellissima, non ti autorizza a posizionarla su di un piedistallo ritrovandoti così a pregare letteralmente che lei esca con te o che faccia ciò che tu vorresti facesse.

In questo caso si parla di ”portarla a letto” o comunque di riuscire ad instaurare una connessione sentimentale con lei.

In questo articolo voglio parlarti proprio di questa situazione e di come poterla superare per riuscire a gestire al meglio i tuoi sentimenti e emozioni quando sei in presenza di donne che nella tua scala di valore risultano essere ”bellissime” e affascinanti.

Ciò che dovrai fare sarà mettere in pratica ciò che troverai in questo articolo per riuscire a conquistarla e a valorizzare te stesso.

La svalutazione del proprio ”io” è un classico, quando ti trovi davanti una donna bellissima tendi ad annullare del tutto la tua essenza per far si che risalti soltanto quella della donna con cui stai.

Perché

Embed from Getty Images

Prima di procedere ad un’analisi dettagliata di cosa fare e cosa non fare quando sei in presenza di una donna bellissima, dobbiamo cercare di capire perché devi saper utilizzare le giuste tecniche.

E’ importante saperle utilizzare perché solo così riuscirai a portarla fra le tue braccia (ovviamente se c’è interesse da parte sua).

E’ ancora più importante perché sapendoti comportare nel modo corretto riuscirai a farlo in futuro e aggiungerai valore alla tua persona.

Non dovrai mai svalutare il tuo io e tutto ciò che riguarda te stesso, perciò seguendo le linee guida che ritroverai nei prossimi paragrafi sarai in grado di rispecchiare quelle che sono le caratteristiche di un vero maschio alfa, come avrai già letto nei precedenti articoli di questo sito.

Cosa fare

Andiamo a vedere quelle che sono le tecniche e i modi di comportarsi che dovrai mettere in atto per riuscire a vivere al meglio una relazione e/o le prime uscite con una ragazza bellissima.

  • Valutare interesse reciproco
  • Pratica
  • Mistero
  • Seguire il flow
  • Creare opportunità

 

Come ben vedi dall’elenco ci sono molte cose da fare, è necessario che tu segua almeno un buon 80% dei suggerimenti che ti espongo perché ricorda: più fai le cose nel modo giusto e più scateni l’attrazione nei tuoi confronti.

Meno cose giuste farai e meno seguirai la corrente dell’attrazione, più sarà facile allontanarla da te.

Valutare interesse reciproco

Embed from Getty Images

Ciò che devi fare è stare attento a cosa prova l’altra persona nei tuoi confronti.

C’è un solo modo per valutare l’interesse reciproco ed è quello di esporsi meno rispetto alla persona con cui si sta.

Questo significa che dovrai capire che cosa vuole ”sapere” di te.

Cosa ti chiede quando parla? Si interessa di te? E’ portata a farti domande ”personali”?

E’ un chiaro segno di interesse se una donna chiede di te o comunque cerca di capire cosa fai in generale nella vita.

Cerca di utilizzare una scala che vada da 1 a 10 e dai una valutazione al suo interesse nei tuoi confronti.

Qualora sia inferiore a 5, avrai di fronte una persona che ha bassissime probabilità di essere attratta da te e in quel caso dovrai lasciar perdere.

Se invece il suo livello di interesse è sopra il 5 o a 5 secondo la tua percezione, dovrai mirare ad alzarlo.

Come faccio a farlo alzare? Semplice, dovrai seguire gli step successivi che ti illustrerò nei seguenti paragrafi.

Ti ricordo inoltre che qualora il suo interesse sia valutato a 7-8 o anche 9 nei tuoi confronti, è bene agire e comportandoti come se fosse 1 o 2 punti più sotto.

Questo per evitare di ”adagiarti” sugli allori e far si che la tua voglia di corteggiare non vada a stagnarsi perdendo tutto lo sprint finale che potresti aver guadagnato durante i primi appuntamenti.

Pratica

La pratica è ripetizione e la ripetizione è la madre di tutte le abilità.

Riuscire a parlare e a comportarsi nel modo giusto con le donne è una vera e propria abilità quindi se non la metti in pratica e non fai nulla per migliorare rimarrai sempre in stallo o addirittura rischierai di peggiorare.

La teoria della ”pratica” si applica ad ogni cosa sulla faccia della terra.

Puoi avere talento o essere impacciato, ciò che conta è la ripetizione e la pratica alle spalle, il resto è nullo.

Il punto è che se dovrai approcciarti ad una donna bellissima e non avrai mai messo in pratica le tue abilità sociali o comunque non le avrai mai affinate, come pensi di poter evitare di sembrare impacciato e tonto quando sei in sua presenza?

Devi fare pratica sia con persone che non ti piacciono (con le quali non è detto che tu debba per forza provarci) che con persone che ti interessano veramente.

In merito voglio lasciarti un articolo Dove incontrare ragazze, che può tornarti utile proprio per affinare le tue abilità.

Usa le tecniche che trovi sul sito per approcciare le ragazze anche soltanto per parlarci e riuscire a scambiare delle battute con loro. Una tecnica semplice ready-to-go è Come rimorchiare una ragazza con la tecnica dell’orologio, all’inizio potrebbe sembrarti stupida come cosa ma credimi, è un buon modo per rompere il ghiaccio.

Mistero

Embed from Getty Images

Le donne sono attratte maggiormente dagli uomini i cui sentimenti sono poco chiari o meno evidenti nei loro confronti.

Perché? Perché alle donne piacciono gli uomini che possono essere una ”sfida” e non quelli scontati che cadono ai loro piedi.

Ecco perché prima sottolineavo l’importanza di NON posizionare una donna sul piedistallo ma di renderla un tuo pari.

Solo perché è più attraente di altre donne o comunque piace a più uomini non sei autorizzato a posizionarla sul piedistallo neanche fosse una dea scesa in terra, svegliati!

E’ un essere umano mortale come tutti e come lei ce ne sono miliardi sulla terra.

Sii perciò misterioso, questo significa evitare di parlare eccessivamente. Ricordi la famosa regola dell’80-20 di cui parliamo in molti altri articoli? E’ necessario applicarla nella comunicazione e nella preservazione del tuo ”mistero”.

Il 20% delle volte sei tu che farai domande e parlerai e il restante 80% delle volte è lei che si farà avanti parlandoti di lei.

Attraverso questo modo di fare potrai capire se lei è attratta o meno da te.

Dovrai lasciare che scavi a fondo e che ti faccia domande in merito alla tua persona, più ti farà domande più è alto il suo livello di attrazione. Sii misterioso e non esporre subito i tuoi sentimenti se non lo ha fatto prima lei.

Seguire il flow

Ne abbiamo già parlato in altri articoli, il flow è la corrente, il flusso durante l’appuntamento.

Devi lasciare che le cose vengano naturali senza forzarle.

Questo significa che ciò su cui dovrai incentrarti durante l’appuntamento sarà il tuo divertimento assecondato e finalizzato al divertimento della coppia.

Ciò che dovrai fare sarà inglobarla nei tuoi ”spazi”; durante l’appuntamento sei tu che decidi e sei tu che la porti dove vuoi senza anticiparle nulla ma lasciandole immaginare dove state andando.

E’ solo cosi che riuscirai ad incrementare l’attrazione che prova nei tuoi confronti.

E’ importante non finalizzare l’appuntamento solo a scopo ”sessuale”, bensì stare bene e interessarti veramente alla sua persona.

Creare opportunità

Embed from Getty Images

Come ti dicevo prima, è fondamentale riuscire a non focalizzarsi solo sull’esito finale che ogni uomo vorrebbe per il proprio appuntamento.

Lo scopo di ”portarla a letto” non dovrà essere forzato, ma dovrà essere un’opportunità.

La regola base è uscire, divertirsi e poi finire a letto.

La fase finale di quanto appena detto però deve seguire il ”flow” e risultare una vera e propria opportunità.

Ora ti starai chiedendo come posso creare l’opportunità di finire a letto con lei o di baciarla?

Ho scritto molto in merito nei tempi passati, tuttavia le linee guida generali sono

  1. Evitare di uscire troppo presto ai primi appuntamenti. Ciò significa selezionare sempre orari di ”buio” o comunque tardo pomeriggio, sera. In questo modo in caso possiate finire insieme ci saranno più posti dove farlo come ad esempio in macchina. Non devo ricordarti che farlo in macchina di notte è possibile mentre di giorno NO o comunque è molto scomodo.
  2. Farsi avanti senza rimorsi e senza paura. Quando sentirai che è il momento di baciarla o comunque di farti avanti dovrai farlo senza avere paura e senza temere il rifiuto. Essere rifiutati fa parte del gioco e ciò che non vuoi assolutamente farle capire in caso ti rifiutasse è che sei arrabbiato o che magari ci sei rimasto male. Avrai altre occasioni durante la serata e a volte le donne non si fanno subito avanti ai primi appuntamenti. Se eseguirai tutto nel modo giusto ci vorranno circa 2-3 e forse anche 4 appuntamenti prima che possa scattare la scintilla della sessualità.

Ricorda che non dovrai farti annullare dalla sua bellezza, mettendo in pratica i consigli e le tecniche qui sopra esposte riuscirai a bypassare questa sensazione di ”disagio” o di inferiorità agendo come se foste sullo stesso livello.

Voi SIETE allo stesso livello e non dovrai farti annullare dalla sua presenza.

Cosa non fare

Ci sono dei comportamenti che è fondamentale evitare e di cui ancora non abbiamo parlato.

Dovrai combinare le tecniche che ti ho appena esposto con quelle che sto per descriverti in questo paragrafo.

Sapere cosa è giusto fare è altrettanto importante quanto il sapere cosa DEVI assolutamente evitare di fare.

  • Vomitare sentimenti/emozioni
  • Farti gestire dalle paure

Vomitare sentimenti/emozioni

Embed from Getty Images

Una delle falle più grosse nelle relazioni sentimentali, specie all’inizio quando si sta corteggiando la partner, è proprio quella di vomitare fin da subito i propri sentimenti e le emozioni che si provano nei confronti dell’altro.

Seguire la linea di pensiero esposta e descritta nel paragrafo precedente significa anche trattenere i propri sentimenti e le proprie emozioni.

La gran parte delle donne ti direbbe che è sbagliato e che sarebbe giustissimo dichiararsi fin da subito.

Già, peccato però che chi poi dichiara amore al primo appuntamento finisce per prendersi una bella porta in faccia con annesso 2 di picche.

Il motivo di questo fenomeno è spiegato nella legge naturale dell’attrazione stessa.

Immagina il piacere che ti può dare la ”scoperta” lenta e dolce di qualcosa o il semplice sapere fin da tutto subito.

Quando vai al cinema di certo non vieni a sapere tutto del film e di certo il film non dura 2 secondi bensì dura 2 ore o forse più.

Questo perché segue un climax di avvenimenti che ti tengono attaccato allo schermo.

Lo stesso vale per la relazione con l’altro sesso, devi seguire un climax ascendente e cioè mirato ad accrescere e ad esporti lentamente seguendo una certa gradualità e tonalità.

Questo però non significa lo stesso che al 4 appuntamento tu debba dichiarare amore.

Dovrai trattenere i tuoi sentimenti e, valutando il suo livello di interesse e la sua esposizione verso di te, potrai esporti di conseguenza.

Devi sempre seguire il suo flow e perciò la sua corrente sentimentale.

E’ chiaro che se una ragazza non è interessata a te, dichiararsi non farà altro che allontanarla e spaventarla ancora di più.

Farti gestire dalle tue paure

Embed from Getty Images

Hai paura perché è una bella donna e magari non sarai mai alla sua altezza?

Si suol dire che si attrae ciò che si teme.

Questo significa che se non annullerai le tue paure con le visualizzazioni e le affermazioni potenzianti, non riuscirai mai a gestirle e a sbarazzarti di loro.

Devi saperti vedere nel giusto modo, devi saper gestire quello che temi; potrai fare ciò solo applicando le tecniche che ti ho descritto prima.

Fai pratica e vedrai che tutta la negatività andrà lentamente a scomparire.

L’idea di ciò che ti ho mostrato in questo articolo è di non avvolgere ne soffocare la donna con le tue emozioni e sentimenti.

Lo scopo di attrazione zen è quello di aiutarti ad attrarre e sedurre senza sforzi nel modo più naturale che ci sia.

Tutto ciò che ti ho appena descritto ti aiuterà a diventare la versione migliore di te stesso e a sviluppare quelli che si chiamano ”muscoli emozionali”.

Trattenersi non vuol dire non essere se stessi, significa saper essere più ”maturi”, raggiungere la consapevolezza di ciò che si prova ed essere in grado di gestire i propri impulsi.

Questo è ciò a cui servono i muscoli emozionali e sentimentali, perciò vai la fuori e metti in pratica quanto appreso!


I MIEI MANUALI 

il seduttore zen disponibile su amazon il sistema messaggi cover amazon cover il sistema amazon il copione cover amazon

consul gratuita img

Copia di CLICCA QUI PER ACCEDERE ISTANTANEAMENTE AL PERCORSO

 

SEGUI ATTRAZIONE ZEN ANCHE SU Progetto senza titolo   INSTAGRAMfollowbump

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.