Lo Zen della seduzione, Tecniche di approccio

Come portarla da amica a fidanzata in pochi passi: distruggi la friendzone

In questo articolo ti mostrerò come annichilire la friendzone.

Imparerai a portarla da amica a fidanzata in pochi passi e ti sbarazzerai totalmente della zona amicizia con la tua ”amica”, che fra pochi istanti non sarà più tua amica se seguirai ciò che sto per dirti.

Ci sono troppi problemi di ”esecuzione” con i ragazzi di oggi.

L’esecuzione è importante è quella cosa che ti porterà dal limbo a prendere finalmente una decisione sul da farsi e sulla vita.

Vedi, non puoi sempre rimanere a fare l’amichetto del cuore quando vuoi portarti a letto la tua ”amichetta”.

Il problema è che comportandoti in quel modo in realtà non sei un suo vero amico ma soltanto un parassita che sta li in disparte e spera un giorno di rimorchiarla e di convincerla ad aprire le gambe.

Pensi che in questo modo una ragazza possa mai finire a letto con te? Te la do io la risposta: NO.

Perché

Embed from Getty Images

Il perché è molto semplice, vedi, queste idee ci sono spesso inculcate da quelli che sono i film che vedi in televisione.

L’idea che facendo l’amicone di questa fantastica ragazza e che un giorno possa capire di voler aprire le gambe a te è pressoché una vera e propria utopia.

Ci sarà si e no lo 0,1% di possibilità su moltissimi casi che una cosa del genere accada e ti assicuro che non sarà il tuo caso.

Non voglio scoraggiarti come potresti pensare, ciò che vorrei è che tu aprissi gli occhi alla realtà dei fatti, fare l’amico non è fare il fidanzato.

L’esecuzione di ciò che sto per consigliarti ti porterà a polarizzarti in un modo o nell’altro.

Per poter veramente giocare le tue carte con la tua amichetta del cuore e provare a finire a letto con lei dovrai accettare il fatto che tutto questo potrà finire dal momento in cui ti esporrai.

Cosa fare

La prima cosa da tenere a mente e che non vorrai mai fare è soltanto 1: evitare di polarizzarti verbalmente.

Cosa significa? Significa che non dovrai ASSOLUTAMENTE parlare alla tua amica dell’idea di volerti fidanzare con lei o semplicemente dirle che ti piace.

Ora ti chiederai, ok ma allora come faccio a farle capire che la desidero e che la voglio?

Utilizzerai il restante 90% dei metodi di comunicazione ovvero: il linguaggio del corpo.

Si perché è con i modi di fare e con i gesti che le farai capire che vuoi provarci e questo non significa facendole regali o fiori

Adesso che sai cosa devi evitare di fare passiamo ai pochi e semplici step che dovrai applicare e utilizzare con la tua amica così da identificarti come potenziale partner sessuale.

Step 1 – Contatto Zero

Tutto ciò che dovrai fare sarà invertire il contatto che c’è tra voi due portando da parte sua il 100% della frequenza.

Cosa significa questo? Significa che dovrai applicare il contatto zero!

Vuol dire che dovrai smettere di cercarla e scriverle continuamente ogni santo giorno, piuttosto dedicati ad altro, dedicati a te stesso e impegnati a migliorare nella tua vita.

Dovrai farlo fin da subito, lasciare che ogni volta ti cerchi lei.

Se questo significa non sentirvi per 3-4 o forse anche 5 giorni allora devi essere pronto ad affrontare l’evenienza che ciò possa accadere.

Step 2 – Organizzare l’appuntamento

Embed from Getty Images

Una volta applicato il contatto zero significa che sarà stata lei a cercarti per messaggi o per telefono.

Adesso sarà il momento di fare la tua mossa e di spingerti in avanti iniziando la conversione da amica a fidanzata.

Tutto ciò che dovrai fare sarà chattare con lei per pochi messaggi o parlare per pochi minuti del più e del meno al telefono se ti ha chiamato, e poi proporle un’uscita tu e lei da soli.

Non dirle che stai portandola ad un appuntamento o che vuoi provarci con lei.

Non anticiparle nulla di tutto questo, chiedile semplicemente di uscire insieme, se ti chiederà cose come ”Ma solo io e te?” Allora dille che si sarete solo voi due ad uscire insieme.

Dille di mettersi qualcosa di comodo se farete un’attività particolare o di vestirsi elegante se la porterai in qualche locale chic della città.

Tutto ciò che dovrai fare sarà seguire le linee guida del primo appuntamento come descritte nel manuale gratuito.

Step 3 – Tensione sessuale

Quando sarete insieme cerca di capire se c’è o meno tensione sessuale.

Dovrai semplicemente provare ad azzerare la prossemica durante il corso della serata e cioè avvicinarti a lei nei vari modi come può essere durante una passeggiata.

Non parlo di andare in giro mano nella mano, parlo di azzerare il contatto appoggiando il dorso della tua mano sulla sua spalla accidentalmente mentre le stai per dire qualcosa.

Potresti inoltre applicare il bumping, cioè toccarvi più volte come se fosse ”accidentalmente” durante la passeggiata per far si che si azzeri ancora di più la prossemica tra i vostri corpi.

Applicando questo aumenterà l’intimità inconscia percepita tra voi due, potrai così passare a quello che è l’ultimo step.

Step 4 – Farti avanti

Durante l’appuntamento dovrai farti avanti, dovrai provare a baciarla e accettare l’idea di poterti prendere un bel due di picche dritto in faccia.

Quando una ragazza non è convinta te lo dirà ed espliciterà le sue intenzioni quindi non avere paura di provarci.

Applica quello che è lo sguardo triangolare come ne ho parlato anche negli articoli passati.

Dovrai guardarla negli occhi e poi alternare lo sguardo sulle sue labbra, in questo modo tenderai a formare una sorta di triangolo tra i suoi due bulbi oculari e la bocca.

Se lei ti reciproca il tipo di sguardo è possibile che la tensione sessuale sia alta anche da parte sua, questo implica che potrai farti avanti tranquillamente e cercare di baciarla.

Attenzione però, non è un requisito indispensabile e fondamentale, non voglio che tu ti focalizzi su questa particolarità per rischiare poi di non farti avanti.

Cosa fare se rifiuta di uscire con te o ti da picche all’appuntamento

Chiaramente ci sarà anche la possibilità che la tua amica si rifiuti categoricamente di uscire in coppia con te perché sentirà puzza di ”provolone”.

In quel caso tutto ciò che dovrai fare sarà applicare di nuovo il contatto zero e poi aspettare che si rifaccia viva scrivendoti ancora.

Quando si farà viva per la seconda volta, dovrai chiederle di nuovo di uscire e seguire i 4 step sopra elencati.

Se anche per la seconda volta si rifiuterà dovrai lasciar perdere e applicare la tecnica del ”nastro rotto”.

Nastro rotto

Embed from Getty Images

La tecnica del nastro rotto implica che tu ripeta sempre la stessa cosa e che le faccia sempre lo stesso invito, polarizzandoti totalmente dalla parte di quello che vuole solo provarci e che non ha intenzione di fare l’amicone.

Una ragazza che viene posta davanti una situazione del genere non potrà fare altro che accettare oppure rifiutare, non ci saranno vie di mezzo.

La tecnica implica che dopo la seconda volta che ti ha dato picche, le dirai ”Quando sei libera questa settimana per passare da me? Ho una bottiglia di vino rosso e potremmo provarla insieme.”

Ovviamente si intende che siate sempre e solo voi due, questa frase che ti ho appena scritto non dovrai per forza copiarla e incollarla così come la trovi qui, ma dovrai semplicemente dirle a raffica che tutto ciò che vuoi è che venga da te e stia con te.

In questo modo dovrà scegliere se accettare o meno anche per la terza volta e la quarta e la quinta e tutte quelle che verranno.

Fin quando non si arrenderà e accetterà la tua condizione, oppure finirà per troncare l”amicizia.

In entrambi i casi tu ci vai a guadagnare, nel caso in cui lei accetta finirai a letto con la donna che hai sempre voluto, nel caso in cui non accetterà, nel frattempo ti focalizzerai anche su altre possibili partner e troverai una donna che ti vorrà veramente.

Come puoi vedere, applicando questo ragionamento ci vai sempre a guadagnare!


Ricorda di applicare la stessa tecnica nel caso in cui ti dia picche durante l’appuntamento e cioè non corrisponde il bacio quando proverai a farti avanti.

In quel caso le chiederai di uscire una seconda volta quando si farà risentire e continuerai con la strategia come prima descritto.


LA BIBBIA DELLA SEDUZIONE

Copia di cover libro - la bibbia della seduzione.jpg
DISPONIBILE SU AMAZON

PRENOTA UNA CONSULENZA PRIVATA CON ME CLICCANDO IL LINK

PRENOTAZIONE CONSULENZA PRIVATA

SEGUI ATTRAZIONE ZEN ANCHE SU

Copia di Copia di Copia di Copia di Copia di Copia di ATTRAZIONEZEN.COM

Progetto senza titolo

INSTAGRAMfollowbump

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.