Lo Zen della seduzione, Tecniche per la coppia

Come non farsi mettere i piedi in testa da una ragazza

In questo articolo ti dirò come non farsi mettere i piedi in testa da una ragazza, dopo averlo letto sarai in grado di gestire le situazioni in cui la tua ragazza o una donna con cui ti stai frequentando vada in escandescenza o tenti di prendere il sopravvento.

Vedi, molto spesso le donne ti metteranno alla prova e cercheranno di capire se sei l’uomo giusto per loro provando a metterti i piedi in testa e cercando di comandarti a bacchetta come se fossi il loro maggiordomo.

Sapendo come non farti sottomettere da una donna capirai anche quali sono le giuste tecniche e il giusto assetto mentale da applicare per far si che l’attrazione aumenti ancora di più nei tuoi confronti.

La cosa che raccomando sempre è quella di prediligere uno stile di vita fuori dai drammi delle relazioni, ti suggerirei di evitare di affiancarti a donne che tendono a creare problemi.

Spesso ci si lascia ammaliare dall’estetica di una donna senza prendere in considerazione ciò che però c’è dietro il bel visto e le belle forme.

Se c’è una persona spregevole e con problemi comportamentali sarà molto difficile costruire una relazione sana e duratura.

Stabilendo quelle che sono le tue condizioni quando sei con una donna noterai che diventerà più facile ottenere ciò che vuoi e verrai trattato nel modo in cui desideri.

Ricorda sempre che nella maggior parte dei casi sei tu che dai il permesso alle donne di trattarti in un certo modo, sei quindi sempre tu a poter decidere di farti rispettare dalle ragazze che frequenti.

Ricordo che all’inizio quando studiavo la seduzione e il rapporto di coppia credevo di essere io quello sbagliato che non sapeva come relazionarsi con le donne; in parte era vero, ma in parte no.

Vedi, ci sono veramente moltissime donne che non hanno la più pallida idea di come ci si debba comportare per avere una relazione sana, nonostante tu possa trattarle bene e fare tutto nel modo giusto loro saranno sempre ingrate nei tuoi confronti.

Cosa fare

Embed from Getty Images

Bene, che cosa bisogna fare allora per non farsi mettere i piedi in testa da una ragazza? E’ molto semplice, ti basterà seguire le linee guida generali che sto per darti qui e vedrai fin da subito dei netti miglioramenti nel rapporto con le donne.

Ci sono due comportamenti problematici principali che dovrai evitare così da iniziare ad ottenere risultati con le donne adesso.

Problema numero 1 – Eccessive attenzioni

Quante volte abbiamo parlato di quanto è sbagliato approcciarsi alle donne con fare di ricerca di approvazione? Fare regali e darle tutte le attenzioni del mondo ti garantirà il rifiuto permanente, starai autorizzandola a comandarti e a metterti i piedi in testa.

Proprio in merito voglio lasciarti un link ad un articolo che ho scritto tempo fa Quando fare regali alla propria ragazza, la stessa cosa vale quando pensi di regalarle dei fiori come descrivo in Quando regalare fiori ad una ragazza.

Ciò che la maggior parte degli uomini fa in casi come questo è porgersi totalmente con fare da maggiordomo nei confronti della ragazza che stanno frequentando e finendo per farsi rifiutare.

Peggiori sono i casi in cui la ragazza si approfitterà delle tue attenzioni e ti invoglierà a trattarla in questo modo soddisfacendo così soltanto il suo bisogno latente di affetto.

Nella gran parte dei film in televisione ti viene mostrato che fare regali e corteggiare infinitamente una donna ti porterà prima o poi a farla innamorare e cadere fra le tue braccia.
Ecco questa è una concezione totalmente sbagliata che non vuoi in alcun modo adottare con la ragazza che stai frequentando.

Le attenzioni che rivolgi ad una donna devono essere quelle di un uomo che è teoricamente stra-impegnato e che ha un esercito di donne che lo desiderano, non di un disperato che parla soltanto con lei.
Anche se stai frequentando solo una ragazza al momento dovrai far finta di essere impegnato lo stesso.

Questo è ciò che fa un vero maschio alfa, non perderà mai tempo a tartassare e a riempire di attenzioni una donna, MAI!

Problema numero 2 – Eccessiva disponibilità

Embed from Getty Images

La disponibilità eccessiva stona con quello che è il principio del vero maschio alfa, quello che non ha tempo da perdere e che sa cosa vuole e come lo vuole.

Uno degli errori principali che probabilmente hai commesso è quello di renderti fin da subito sempre disponibile quando ti chiama o quando lei ti cerca per messaggi; immagino sia molto probabile che tu abbia fatto uno scorretto utilizzo della messaggistica.

Dovresti sapere ormai, specie se hai letto il mio manuale, che la tempistica nei messaggi dovrebbe essere lenta e pacata e non veloce e istantanea. Se ogni volta che ti scriverà le risponderai e sarai sempre disponibile distruggerai tutta l’attrazione.

Questo significa che devi renderti scarso tu per lei e non il contrario. Visualizza le donne come un bene abbondante (Principio di abbondanza) e renditi scarso (Principio di scarsità inverso) ai loro occhi.

La scarsità crea valore e il valore crea attrazione… ricordalo sempre.

Lo stesso vale per gli appuntamenti e per le chiamate, non farti vedere disperato e voglioso di vederla il prima possibile, lasciale i suoi spazi e dalle il suo tempo, tutto ciò che devi fare è seguire la corrente della relazione.

Darle i suoi spazi

Se una donna ti chiede dei momenti per pensare o degli spazi in cui vuole stare da sola è probabile che tu abbia esagerato.

Si perché se vuole stare da sola significa che devi assolutamente lasciarla da sola. Ciò che spesso accade invece è l’esatto opposto, vai nel panico e la cerchi costantemente ogni giorno.

Quando una ragazza ti chiede tempo e spazio devi dargliene in abbondanza e farle sentire la tua mancanza.

Cosa fare se si altera e ti rimprovera

Embed from Getty Images

La comunicazione è la base fondamentale per costruire qualcosa di sano ed è anche la base fondamentale per riuscire a farsi rispettare senza farsi mettere i piedi in testa da una ragazza.

Ci saranno situazioni in cui la donna con cui stai o che stai frequentando si alteri e ti manchi di rispetto. Quando questo accade dovrai mostrare di avere le palle e farle capire che deve restare al posto suo.

In questa situazione tutto ciò che farai sarà mettere le cose in chiaro e utilizzare un vero e proprio rinforzo positivo in caso di retroazioni positive da parte sua.

Cosa si intende? Molto semplice…

Prendiamo ad esempio la situazione in cui la tua ragazza inizia a sbraitare contro di te mancandoti di rispetto con fare arrogante.

Per qualsivoglia ragione, che tu sia nel torto o meno, lei non deve assolutamente permettersi di mancarti di rispetto in questo modo.

Ciò che dovrai fare allora sarà farle presente che non hai intenzione di proseguire la discussione così e che sarai pronto a parlarne con lei soltanto nel caso in cui si sarà placata e tranquillizzata.

In questa situazione sei tu che detti le regole.

Utilizza un tono tranquillo e rilassato e dille qualcosa del tipo

”Non ho intenzione di starti a sentire sbraitare e urlare in questo modo, se vorrai parlarne ricontattami quando ti sarai calmata. ”

Oppure se siete di persona ti basterà dirle

”Mi stai mancando di rispetto e questo non mi piace, ti chiedo di abbassare i toni altrimenti per me possiamo anche chiudere qui la nostra uscita/pranzo ecc e ci rivediamo quando ti sarai calmata, a te la scelta…”

Nota come cambia la situazione in questi casi? Tutto ciò che dovrai fare sarà essere pronto ad allontanarti da lei perché soltanto così potrai dettare le tue regole; utilizzando il rinforzo positivo la porterai ad evitare sempre di più situazioni analoghe.


LA BIBBIA DELLA SEDUZIONE

Copia di cover libro - la bibbia della seduzione.jpg

DISPONIBILE SU AMAZON

PRENOTA UNA CONSULENZA PRIVATA CON ME CLICCANDO IL LINK

PRENOTAZIONE CONSULENZA PRIVATA

SEGUI ATTRAZIONE ZEN ANCHE SU

Copia di Copia di Copia di Copia di Copia di Copia di ATTRAZIONEZEN.COM
Progetto senza titolo
INSTAGRAMfollowbump

4 pensieri riguardo “Come non farsi mettere i piedi in testa da una ragazza”

  1. Sessismo, maschilismo e stereotipi ne abbiamo?
    “In questa situazione sei tu che detti le regole”. Siamo seri? Siamo nel 2019, una relazione dovrebbe basarsi sulla parità, non su una gerarchia.
    E basta con lo stereotipo della donna isterica, non era accettabile due secoli fa, ora men che meno.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.