Articoli

Segnali non verbali di interesse femminile

Oggi analizzeremo dei semplici segnali non verbali di interesse femminile, questi ti torneranno utili quando ti approccerai dal vivo con una ragazza o addirittura in contesti sociali.

Tuttavia, prima di proseguire con una semplice e breve disamina vorrei ricordarti che sicuramente tu, uomo che stai leggendo queste mie parole, vivi nella tua testa.

Sono in tanti i clienti che mi capitano sotto mano pensando di ricevere chissà quali maestosi e fastosi segnali di interesse femminile non verbale, quando in realtà tutto ciò che pensano di vedere esiste solo nella loro testa.

Cosa significa questo? E’ molto semplice, significa che tu, in quanto uomo probabilmente incapace di carpire al meglio il linguaggio non verbale (il 99% di voi non sa come leggerlo alla perfezione) ti sbaglierai spesso e sicuramente andrai a fare un buco nell’acqua pensando chissà quale attrazione una donna possa provare per te.

QUALI SONO I SEGNALI NON VERBALI DI INTERESSE FEMMINILE

Tra i segnali non verbali di interesse femminile più comuni ci sono

  1. Lo sguardo
  2. contatto fisico
  3. espressioni facciali di piacere

Lo sguardo è uno dei più semplici e classici da riconoscere.

Una donna che tiene lo sguardo con te diretto negli occhi per circa 5-6 secondi o più indica una possibile potenziale attrazione sessuale nei tuoi confronti, questo significa che le chances che tu possa piacerle saranno decisamente più elevate.

Il contatto fisico può verificarsi attraverso dei ”modi” di scherzare.

Se ad esempio siete in gruppo e lei ne approfitta per ”toccarti” le mani o le spalle o i gomiti mentre fate delle battute o ridete e scherzate allora potrai ipotizzare che quello sia un segnale di interesse.

Le donne tendono ad azzerare la distanza con gli uomini verso i quali sono attratte, non dimenticarlo.

Le espressioni facciali di piacere sono quelle classiche e famose che potresti notare anche in alcuni film.

Ad esempio l’espressione che fa una donna quando ti osserva da lontano potrebbe essere quella di ”piacere” o per meglio dirla quella in cui si lecca con la lingua la parte superiore del labbro.

CONCLUSIONI

Per quanto tu possa focalizzarti su questi segnali non verbali di interesse femminile posso assicurarti che molto spesso ti porteranno al fallimento così come se tu non ci facessi caso.

Certo, puoi pretendere di diventare un esperto di espressioni facciali, ma comunque sia sei soggetto ad una grossa e immensa variabile: la natura umana.

Anche se una donna è interessata a te questo non significa che lei voglia finire a letto con te, magari non vuole uscire allo scoperto.

Tuttavia io sono convinto che aspettare che ci siano dei segnali di interesse per farti avanti sia un’emerita perdita di tempo da parte tua.

Piuttosto che concentrarti sui segnali di interesse preferirei ti focalizzassi sul raggiungimento di un volume di approcci talmente elevato da permetterti così di fregartene di cosa possa o non possa scriverti una fra le tante ragazze che hai conosciuto li fuori.

LA BIBBIA DELLA SEDUZIONE

Copia di cover libro - la bibbia della seduzione.jpg

DISPONIBILE SU AMAZON

PRENOTA UNA CONSULENZA PRIVATA CON ME CLICCANDO IL LINK

PRENOTAZIONE CONSULENZA PRIVATA

SEGUI ATTRAZIONE ZEN ANCHE SU

Copia di Copia di Copia di Copia di Copia di Copia di ATTRAZIONEZEN.COM
Progetto senza titolo
INSTAGRAMfollowbump

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.